I conquistadores emiliani e gli indios imolesi.

Tre mesi fa è apparsa sui quotidiani nazionali la notizia che la FAW, la più grande industria cinese di automobili, avrebbe intenzione di aprire uno stabilimento in Emilia Romagna per la realizzazione di supercar elettriche. L’investimento previsto è di oltre un miliardo di €uro con ricadute occupazionali stimate in migliaia di nuovi posti di lavoro. […]