70 mila abitanti, solo 3 linee di bus

Investire 12 milioni di euro di risorse pubbliche nell’ampliamento della discarica Tre Monti non è di certo la soluzione che permetterà a Imola di diventare un territorio più sano dal punto di vista ambientale.
Dai dati trasmessi dall’Ausl, il territorio imolese  è purtroppo al primo posto per quanto riguarda le malattie  del sistema respiratorio.
 Per giustificare investimenti che andranno a pregiudicare drasticamente il nostro territorio sotto al profilo ambientale, vedi l’ampliamento della discarica Tre Monti, l’Amministrazione imolese pone delle limitazioni al traffico con deroghe e contro deroghe illudendo i cittadini che tale sua iniziativa sia l’unica soluzione possibile.
A tutt’oggi, dopo la soppressione di una linea autobus, sono presenti per un territorio di 70 mila abitanti, solo 3 linee che ovviamente coprono, per di più con mezzi pubblici immatricolati nel 1996, in maniera largamente insufficiente il nostro Comune che vede un’urbanizzazione sempre più diffusa verso le periferie.
Come deciso in Consiglio Comunale grazie ad una nostra proposta approvata anche dal PD ma ferma nel cassetto già da oltre un anno, occorre investire maggiormente nei mezzi pubblici .
L’efficientamento dei mezzi pubblici sarà uno dei primi punti del programma elettorale del M5S Imola alle prossime, imminenti elezioni amministrative.
 
Movimento 5 Stelle Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *