Dov’è finito il Santerno?

Oggi 10 ottobre 2017 un cittadino ha segnalato un preoccupante abbassamento del livello del Santerno, a memoria mai registrato prima, visivamente oltre un metro al di sotto della diga del ponte della Tosa, come da foto allegata scattata verso le ore 19,00 circa.
Tale condizione pare protrarsi da circa 3 giorni e da quanto riportato risulta che la stessa situazione sia registra anche presso la diga di Codrignano.
 
Il Comune e/o la Regione sono a conoscenza dello stato attuale del Santerno nel tratto segnalato?
Bisogna considerarla una cosa normale?
Dov’è finita l’acqua che manca?
 
L’interrogazione l’abbiamo ufficialmente inoltrata, ora speriamo che ci rispondano prima che l’acqua sotto i ponti finisca del tutto.
 
M5S Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *