IL DP IN CIRCONDARIO: NO ALLE AUTO ELETTRICHE!

Spread the love

L’ultima mozione discussa il 30 novembre nell’assemblea del Circondario è quella presentata dai consiglieri del Movimento 5 Stelle per la diffusione della mobilità ecologica nel NCI.

La mozione chiedeva un impegno nel rendere prioritario il criterio di minor emissioni allo scarico al momento della necessità di sostituire auto comunali o della PM optando quindi per veicoli elettrici, ibridi o a metano.

Di fronte a studi che evidenziano gli enormi danni alla salute provocati dallo smog e convinti che la politica si debba fare promotrice di azioni che possano indicare la strada per un futuro più vivibile e salutare, l’approvazione di questa mozione sarebbe stato un piccolo gesto, il segnale che il nostro territorio sceglie di mettere davanti la Salute e l’Ambiente.

Ci ha lasciato pertanto sconcertati la scelta di tutti i sindaci e consiglieri del PD presenti in assemblea che hanno votato contro questa mozione senza voler prendersi un impegno concreto in questa direzione.

Stolti! -Ci dirà qualcuno- Credevate forse che avrebbe votato diversamente chi da anni sostiene che sia prioritario il business dei rifiuti prodotto dalla discarica Tre Monti rispetto alla salute dei cittadini?!

M5S NCI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *