Risorsa Fuorilegge

canapa

Meglio nota come
cannabis, marijuana, hemp, pot, erba, canapa e almeno in altri 300 nomi diversi, questa pianta per proprietà di vario tipo, da quelle alimentari, mediche e tessili a quelle per manufatti da costruzione e arredamento, per resistenza, per rapidità dicrescita, per economicità di trasformazione potrebbe risolvere un'infinità di problemi che assillano l'umanità.

Non comporta alcuna minaccia per la gente comune, mentre rappresenta un gran rischio per le compagnie petrolifere, le industrie dell'alcol, del tabacco ed un mucchio di aziende chimiche. Grandi imprese con un sacco di dollari ed influenza politica hanno nascosto la verità al popolo: l'erba è illegale soltanto perché i miliardari vogliono restare tali.

TANTA GALERA PER NOI MOLTISSIMI
MILIARDI DI EURO PER LORO POCHISSIMI.

 

 

Più di 120 mila persone arrestate negli ultimi sette anni grazie alla legge Fini/Giovanardi, più di 22 milioni di piante di canapa sequestrate solo nel 2012, annualmente un numero imprecisato di miliardi esentasse finiti nelle casse delle narcomafie.

Riporto in proposito le parole dell'illustre medico nutrizionista Udo Erasmus: “Nessun alimento vegetale può essere paragonato ai semi di canapa per quanto riguarda il valore nutritivo." E ancora: “Le proteine contenute nei semi di canapa forniscono al corpo tutti gli amminoacidi essenziali necessari per una buona salute e la loro composizione corrisponde esattamente a quello di cui il corpo umano ha bisogno per produrre il plasma sanguigno, l'albumina e la globulina, elementi essenziali che rivestono un ruolo importante nel sistema immunitario."  
Da Udo Erasmus - Fats that Heal, Fats that Kill - Alive Books, 1993.

 

Link Utili

Cannabis e il superamento della Fini-Giovanardi
bozza-legge-intergruppo
Canapa: risorsa fuorilegge
Banchetto della canapa Imola 28/29 settembre

 

Imola: #ItaliaChiAmaCanapa2

Canapa: risorsa fuorilegge

Banchetto della canapa Imola 28/29 settembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *