Subito il reddito di cittadinanza anche a Imola.

La Caritas di Imola ha fatto parlare i numeri e quelli sono insindacabili.
L’Amministrazione Comunale imolese ha sempre fatto orecchie da mercante di fronte a questo problema che sempre di più coinvolge il nostro territorio. A conferma  è sufficiente vedere la triste sorte di un immobile di proprietà del comune di Imola sito nella frazione di Ponticelli che giace in totale stato di abbandono quando potrebbe essere una risorsa per i cittadini.
Durante i quasi quattro anni di questa amministrazione comunale le proposte da parte del M5S Imola non sono certo mancate:
-organizzare commissioni invitando associazioni impegnate sul fronte dell’accoglienza
-creare un fondo per aiutare i cittadini imolesi utilizzando fondi pubblici. (Reddito di Cittadinanza )
Quello che non è  stato bocciato purtroppo non è mai stato preso in considerazione. Quando si è amministrati da un partito che mette al primo posto come priorità  d’investimento per il suo  e nostro territorio circa 14 milioni di euro di fondi pubblici per ampliare una discarica, si può  tranquillamente affermare che tale partito chiamato PD  ha fallito il proprio mandato elettorale e non è minimamente interessato alle priorità  e ai bisogni di questa città  e dei suoi cittadini, come se gli esponenti di questa maggioranza a sua volta poi non lo fossero.

 

 

 

 

Movimento 5 Stelle Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *