Tari 2019

Spread the love


È doveroso sottolineare, ancora una volta, il prezioso lavoro dei tecnici comunali e della giunta nell’opera quotidiana di contenimento e riduzione relativa ai costi della Tari per le famiglie e le imprese della nostra città. Per il 2019 è prevista una diminuzione media di uno 0,8% in bolletta per i cittadini e calo del 6,28% per le imprese, grazie al lavoro sulla lotta all’evasione ed ai minori costi di smaltimento dei rifiuti indifferenziati. Analogo discorso sulla contestazione che questa giunta ha ha rivolto ad Atersir che negli anni scorsi ha trattenuto, senza il contrasto della precedente amministrazione, importi mal calcolati e pertanto non dovuti sempre sul fronte costi di smaltimento rifiuti; soldi che sono usciti dalle tasche dei nostri concittadini. Noi abbiamo detto subito un secco NO ed attendiamo che tali cifre vengano legittimamente restituite per poter continuare ad investire in migliorie per il presente ed il futuro della comunità imolese. L’attuale Giunta è costantemente impegnata in un faticoso lavoro di miglioramento ed efficientamento della rallentata macchina amministrativa ereditata: sta lavorando per garantire
servizi di qualità ponendo l’attenzione a costi che siano adeguati e contenuti, lasciando al vento le martellanti critiche proclamate da un’opposizione in modo decisamente strumentale.

Gruppo M5stelle Imola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *