Un piano del traffico mai decollato

Nell’attesa di vedere l’inizio dei lavori che riguardano la messa in sicurezza di via Belfiore/ Cipolla è emerso l’ennesimo problema legato alla viabilità cittadina all’interno del territorio del nostro Comune.

Sono ormai passati 3 anni da quando l’assessore Tronconi portò in Commissione urbanistica le slidee per l’analisi orgogliosa e dettagliata dei futuri progetti urbanistici e le criticità della viabilità del nostro territorio.
Di questi propositi progettuali su carta ben poco è stato tradotto in pratica creando un evidente contrasto con le reali esigenze dei cittadini; eloquente la casistica di via Purocelo nella quale, da diverso tempo, i residenti lamentano giustamente l’assenza di segnaletica orizzontale e a tratti anche verticale con conseguente parcheggio selvaggio incontrollato.
Una lacuna aggravata dal fatto che le autovetture posizionate disordinatamente su entrambi i lati della strada provoca un eccessivo ristringimento della carreggiata con estrema difficoltà di passaggio da parte dei mezzi di soccorso nel caso di interventi di emergenza.
Com’è possibile che la commissione traffico non abbia mai preso in esame questa situazione critica della viabilità pubblica nonostante le segnalazioni ricevute dai residenti e le continue infrazioni a carico degli automobilisti? Cosa potrebbe accadere in una casistica di estremo soccorso con l’ostruito passaggio dei mezzi di soccorso?
Come M5S abbiamo depositato una proposta che prevede l’installazione di cartellonistica in quel tratto di strada per rendere fruibile il passaggio dei mezzi di soccorso e, al tempo stesso, regolamentare i parcheggi anche in virtù delle tante segnalazioni pervenute i dai residenti.
Movimento 5 Stelle Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *