Progetto “boschi urban” da applausi ma con punto interrogativo

Progetto  “boschi urbani”da applausi ma sui terreni arati dal Comune c’è un bel punto interrogativo

Sono trascorsi sette giorni dall’incontro organizzato dal M5S Imola con la società pubblica del Comune di Imola Area Blu che si occupa della manutenzione del verde pubblico.

Un’occasione proficua per apprendere che entro qualche settimana saranno impiantate 5000 nuove piantine grazie al progetto “boschi urbani”. Condividendo in toto questa progettualità ci sorge spontanea una domanda avallata anche dal piano delle alienazioni approvato dalla maggioranza senza nemmeno porsi dei quesiti.

Per quale motivo è stato fatto arare dal Comune un lotto di terra comunale in v.Vighi di circa 2000 mq inserito tra i terreni messi in vendita? L’amministrazione comunale ha deciso di fare marcia indietro e di non vendere più l’area comunale perchè stanno scarseggiando le aree verdi destinate al progetto “boschi urbani”?

Come M5S abbiamo  depositato un’interrogazione per chiedere chiarimenti visto che in Consiglio Comunale non è passata nessuna variazione al piano delle alienazioni sopra menzionato.

Movimento 5 Stelle Imola

 

Movimento 5 Stelle Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *